Titolo

Autem vel eum iriure dolor in hendrerit in vulputate velit esse molestie consequat, vel illum dolore eu feugiat nulla facilisis at vero eros et dolore feugait

Archivio mensileNovembre 2018

trame tra me e te

Raccontare storie è un modo di stare in relazione. Ai bambini piace ascoltarle. Ai grandi – se superano la paura di sbagliare – piace raccontarle o semplicemente leggerle, magari facendo le voci. “Trame tra me e te”  è la serata organizzata da Spazio Ginkgo con Luca Chieregato tutta dedicata ai genitori e agli adulti in generale.  Una serata per riappropriarsi della bellezza del racconto a voce alta, della comunicazione semplice attraverso immagini, colori, personaggi fantastici, avventure.
Vi aspettiamo giovedì 29 novembre alle 20:30 con Luca Chieregato, attore e cantastorie. L’ingresso è libero per i soci. Chi non ha ancora la tessera potrà sottoscriverla al momento (10 euro la tessera con durata annuale, 5 euro la tessera abbonamento che vale un solo ingresso). Per prenotarsi mandare una mail a spazioginkgo@gmail.com

matrigne, patrigni, famiglie allargate. parliamone

Le famiglie allargate, ovvero quelle famiglie in cui oltre a genitori e figli sono presenti matrigne (o mamme matrigne), patrigni, fratelli, fratellastri, nonni e nonnastri, sono una realtà molto diffusa in Italia. Rispetto alle famiglie “tradizionali”, quelle allargate hanno delle dinamiche relazionali e delle criticità giuridiche che meritano una riflessione e un confronto.
Spazio Ginkgo propone una serata aperta a tutti gli interessati e in particolare a chi vive in una famiglia allargata per parlare, tra l’altro, dell’adozione del figlio del coniuge, come opportunità giuridica da esplorare per matrigne e patrigni.
La serata si svolgerà martedì 20 novembre alle 20:00. Ne parleremo assiema a Camilla Cozzi, avvocato di diritto di famiglia; Elisabetta Cattaneo, psicoterapeuta esperta di terapia di coppia; Gisella Bassanini, presidente di Smallfamiles, associazione a sostegno delle famiglie a geometria variabile.  Modererà il confronto Michela Ravalico, socia fondatrice di Spazio Ginkgo, e autrice del blog Mammatrigna.
Per l’occasione sarà presente una giornalista della trasmissione Presa Diretta (Rai Tre), che sta lavorando a una puntata sui nuovi modelli di famiglia in Italia e che ha chiesto di poter partecipare all’incontro per riprendere alcuni momenti e realizzare alcune interviste.

comunicazione non violenta: primi passi

Primi passi verso la comunicazione non violenta. Serata per i genitori per conoscere i rudimenti di un modello di comunicazione assieme all’esperto e counsellor Alberto Moretto. Perché una serata su questo tema? Con la comunicazione non violenta/ empatica possiamo prenderci cura di noi e del modo in cui vogliamo comunicare con gli altri, riconoscendo ed esprimendo i nostri bisogni autentici e provando a intendere quelli degli altri senza critica o giudizio. Possiamo farlo focalizzandoci su 4 informazioni (o scandendo quattro passi): l’osservazione dei fatti, i nostri sentimenti, i nostri bisogni e le nostre richieste. Aiutandoci a distinguere tra osservazione ed interpretazione, tra sentimenti e pensieri, tra bisogni e strategie.
Questo modello ideato da Marshall B. Rosenberg è utilizzato in tutto il mondo da oltre quarant’anni.
Durante questo incontro inizieremo a scoprire questo nuovo linguaggio e ad esercitaci nel metterlo in pratica.
L’incontro fissato per giovedì 15 novembre è aperto e gratuito, necessario prenotare scrivendo una mail a spazioginkgo@gmail.com. Per accedere bisogna essere in possesso della tessera associativa (10 euro per la tessera annuale, 5 euro per la tessera abbonamento che con tre ingressi dà diritto alla tessera annuale).

Alberto MORETTO
Counsellor, mediatore familiare professionista, formatore, esperto in facilitazione della comunicazione. Collabora dal 2006 con il Centro per la Mediazione Sistemica “G.Bateson” di Milano. Si è formato alla Comunicazione Non Violenta con numerosi trainer italiani e stranieri. Ha partecipato alla 1° edizione italiana del corso MYL (Mediate Your Life) condotto da Ike Lasater e John Kynion. E’ un trainer indipendente. (www.centrobateson.it)

lo scherzo di buffo

Sabato 1 dicembre alle 16:00 il maestro e scrittore di libri per bambini Roberto Piumini sarà ospite a Spazio Ginkgo per la lettura animata “Lo scherzo di Buffo”. L’ingresso è libero per i soci. Chi non ha ancora la tessera potrà sottoscriverla al momento con una delle due modalità: tessera annuale, costo 10 euro. Tessera abbonamento, costo 5 euro (con tre ingressi dà diritto alla tessera annuale). Per prenotarsi mandare una mail a spazioginkgo@gmail.com